DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2018

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2018

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2018

(periodo imposta 2017)

Mod. 730/18 – REDDITI 2018 – tassazione immobili 2018

– raccolta dati e documentazione –

Alla gentile clientela,

con l’approssimarsi dell’annuale appuntamento con la dichiarazione dei redditi La invitiamo a contattarci per concordare la consegna dei documenti necessari alla predisposizione della dichiarazione. Evidenziamo come la preparazione della documentazione da fornire allo studio sia fondamentale per l’adempimento ma anche per l’ottimizzazione dei benefici fiscali derivanti da deduzioni e detrazioni di imposta.

Segnaliamo i link da cui poter  scaricare il modulo raccolta dati e informazioni che invitiamo a ritornare allo studio con i relativi documenti, dati e informazioni, entro il

9 APRILE p.v.

Si rammenta che per un corretto adempimento da parte dello studio è necessario che venga rispettato il termine di consegna suindicato. A tale riguardo si ricorda che per la produzione di detta documentazione sarà reso disponibile, oltre al normale servizio di esame e consegna allo studio, il canale digitale le cui modalità di utilizzo saranno illustrate sul sito www.polieassociati.com dove potrete trovare anche il vademecum sulle novità, l’elenco della documentazione necessaria e le istruzioni per una corretta preparazione. Anche termini e scadenze sono riportati sul sito dello studio, in ogni caso di seguito si riepilogano:

CONSEGNA DOCUMENTI ALLO STUDIO ENTRO IL 9 APRILE
PAGAMENTO IMPOSTE
(rateizzabile fino a 6 rate mensili)
ENTRO IL 2 LUGLIO

oppure 20 AGOSTO
(con maggiorazione 0,40%)

PAGAMENTO I° ACCONTO IMU/IUC/TASI ENTRO IL 18 GIUGNO
PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 OTTOBRE (via telematica)

 

Si ricorda inoltre che, come ogni anno, lo studio effettua, per i soggetti interessati, il servizio “C.A.F. – MOD. 730”, in tal caso il termine per la presentazione della dichiarazione scade il 23 LUGLIO 2018. Si fa presente altresì che lo Studio è abilitato ad accedere all’archivio INPS per prelevare e stampare il mod. CU 2018, che come noto non viene più trasmesso dall’Ente pensionistico in via cartacea; a tal fine, per poter effettuare tale richiesta verrà fatto firmare, al momento dell’appuntamento fissato, apposito mandato a cui dovrà essere allegato copia documento di identità in corso di validità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *